02:21 16 Ottobre 2018
Aereo militare cargo An-32

La Russia rinforza il Distretto militare orientale

© Sputnik . Alexey Filippov
Mondo
URL abbreviato
151

Si schiera l’11esimo Comando aeronautico e di difesa aerea.

La Russia ha inviato una forza dell'Aeronautica e della Difesa aerea dell'Esercito nel suo distretto militare orientale, per condurre esercitazioni nel Mar del Giappone e nell'oceano Pacifico. Lo ha annunciato il portavoce del Comando regionale, il colonnello Alexander Gordeyef.

"Nel distretto militare è stato formato l'11esimo Comando dell'Areonautica e della Difesa aerea — ha spiegato —. È formata da assetti del Terzo comando aereo, sito nell'Estremo Oriente e nella Siberia orientale".

La riorganizzazione delle forze è stata avviata per migliorare l'efficienza del sistema di comando e controllo russo e per sviluppare la capacità di pianificazione e operativa delle truppe in tempo di pace. In questo contesto, l'11esima unità avrà la responsabilità di undici soggetti federali sparsi su un territorio di oltre 22 mila chilometri, nonché delle frontiere marittime dell'area. I piloti stanno portando avanti missioni di addestramento al combattimenti nei golfi e nei mari di Okhotsk, Giappone, Chukci, Siberia orientale, oceano Pacifico e zona artica, fanno sapere dal ministero della Difesa russo. Il distretto militare Orientale è uno dei quattro comandi strategici operativi delle forze armate di Mosca ed è nato su decreto presidenziale a settembre del 2010. Nell'area, i militari sono dotati di caccia Su-35S, Su-30CM e Su-30M-2; di elicotteri Mi-8AMTSH e Ka-5, nonché di missili anti-aerei S-300, S-400 e Tor-M2U.    

Correlati:

Lavrov: la Russia è capace di rispondere allo scudo di difesa missilistica USA in Europa
Russia, sostituito entro l'anno il 50% di prodotti stranieri della difesa
Russia, viceministro Difesa: In giornata incontro con ambasciatore Usa John Tefft
Tags:
Difesa, Esercito russo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik