05:39 19 Novembre 2018
Luna davanti alla TerraTerra e MarteNew Horizons ha sfiorato Plutone

Russia: al via 5 esperimenti su voli simulati per Luna, Marte e altri pianeti

© Foto: NASA/NOAACC0 / Pixabay
1 / 3
Mondo
URL abbreviato
0 51

Il programma è previsto tra il 2016 e il 2020 e coinvolgerà volontari di Russia, Usa, Europa e Giappone.

La Russia condurrà una serie di esperimenti internazionali con voli simulati su Luna, Marte e altri pianeti tra il 2016 e il 2020. Lo ha detto il primo vicecapo dell'Istituto biomedico russo Oleg Orlov.

"Dopo il programma Luna-2015 con un equipaggio di sei volontari di sesso femminile che si concluderà a fine 2015, abbiamo in programma di iniziare una serie di progetti sui voli simulati spaziali tra 14 giorni e 12 mesi con volontari provenienti da Russia, Stati Uniti, Europa e Giappone", ha detto Orlov.

Secondo i piani dell'istituto, due esperimenti da 14 giorni si svolgeranno nel 2016-2017, uno di 4 mesi di volo simulato nel 2017, uno da 8 mesi nel 2018, infine uno da 12 mesi nel 2019-2020.

"Il modulo Terra del IBMP, usato in precedenza nel progetto Mars-500 sarà riallestito con un nuovo blocco di realtà virtuale con più funzionalità. Inoltre, un segmento separato nel modulo verrà designato per la realizzazione di un contenitore con un campo magnetico ribassato che è particolarmente importante per simulare le condizioni di volo spaziali", ha detto Orlov aggiungendo che i nuovi esperimenti saranno tutti con equipaggi misti al contrario delle precedenti simulazioni Mars-500 e Luna-2015.    

Correlati:

Putin e lo sbarco sulla Luna: un’esemplare bufala giornalistica
Spazio: la base sulla Luna e l'uomo su Marte
New Horizons ha sfiorato Plutone
Monte di ghiaccio su Plutone
Tags:
Pianeta, Terra, Luna, Mars-500, Luna-2015, Oleg Orlov, Giappone, Europa, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik