08:29 20 Maggio 2019
OSCE, Alexander Hug

OSCE: in una settimana quasi 500 esplosioni attorno all’aeroporto di Donetsk

© AFP 2019 / ALEXANDER KHUDOTEPLY
Mondo
URL abbreviato
110

La missione dell’OSCE in Ucraina rileva l’instabilità della situazione attorno all’aeroporto di Donetsk, dove nel corso della settimana scorsa sono avvenute circa 500 esplosioni.

"La missione di monitoraggio è stata testimone di violazioni del cessate il fuoco, compreso l'uso di carri armati e di armi di calibro più piccolo. Come al solito, rimane molto instabile la situazione attorno all'aeroporto di Donetsk. Nel corso della settimana scorsa ci abbiamo visto quasi 500 esplosioni", — ha detto nel corso di una conferenza stampa il vice dirigente della missione Alexander Hug.

Per quanto riguarda Shirokino, la situazione "rimane generalmente tranquilla". "Per dare a più abitanti la possibilità di tornare (nelle loro case) e garantire la sicurezza dei nostri osservatori, stiamo organizzando una visita a Shirokino dei nostri consulenti di sminamento", — ha comunicato Hug.    

Correlati:

Osservatori OSCE assistono ad un comizio a Donetsk
Filorussi di Donetsk segnalano 37 bombardamenti dell'esercito ucraino nel Donbass
Bombardato da forze armate ucraine quartiere residenziale di Donetsk: feriti e danni
Tags:
OSCE, Alexander Hug, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik