Widgets Magazine
20:12 15 Luglio 2019
Il Ministro dell`Agricoltura russo Alexander  Tkacev

Russia, ministro Agricoltura difende distruzione cibo sotto embargo

© Sputnik . Konstantin Chalabov
Mondo
URL abbreviato
131

Tkachev: Mosca prevede di incrementare l'elenco dei prodotti sottoposti a embargo. Ma dipende dalla capacità “di sostituire alcuni tipi di prodotti rapidamente”, attraverso la “produzione russa”

La decisione di distruggere i prodotti alimentari importati illegalmente in Russia si basa sull'esperienza globale e non sarebbe saggio distribuire cibo di qualità discutibile.

Lo ha detto il ministro dell'Agricoltura russo Alexander Tkachev aggiungendo che "c'è una pratica internazionale" che prevede che "se hai violato la legge, le merci di contrabbando, vanno distrutte".

"Non possiamo permettere che vengano venduti prodotti nei nostri negozi, rischiando la salute dei nostri cittadini", ha ammesso Tkachev secondo il quale Mosca prevede di incrementare l'elenco dei prodotti sottoposti a embargo provenienti da paesi che hanno introdotto sanzioni contro la Russia.

Una mossa "giustificata" dalla capacità "di sostituire alcuni tipi di prodotti rapidamente", attraverso la "produzione russa", ha detto il ministro.

Correlati:

Renzi ha capito di aver sbagliato con le sanzioni antirusse?
Confederazione Italiana Agricoltori: Italia può restaurare livello relazioni pre-sanzioni
Tags:
prodotti, distruzione, Il Ministero dell`Agricoltura russo, Alexander Tkacev, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik