23:31 12 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
182
Seguici su

L’ex primo ministro dell’Ucraina Nikolay Azarov ha annunciato la costituzione del “Comitato per la salvezza dell’Ucraina”, che lotterà per il cambio di governo.

"Annunciamo che in Ucraina sono stati creati e stanno già operando dei comitati di salvezza. Invitiamo tutti i cittadini, i partiti politici, i sindacati e l'opinione pubblica a unire gli sforzi per riportare l'ordine nella nostra casa", — ha detto oggi Azarov, eletto a presidente del Comitato.

"Quando io dico che si tratta di cambiare i dirigenti politici, naturalmente c'è da chiedere, chi è il candidato alla presidenza del paese da parte del nostro Comitato. Il Comitato, con voto unanime, ha scelto Viktor Oleynik", — ha aggiunto Nikolay Azarov (Oleynik è stato deputato della Rada Suprema dell'Ucraina di quinta, sesta e settima legislatura).

In questo momento Azarov si trova all'estero. Ha dovuto lasciare l'Ucraina dopo il colpo di stato, operato nel 2014, che ha portato alla destituzione del presidente Viktor Yanukovich. Allora il nuovo governo ha aperto procedimenti contro molti dei funzionari del governo precedente. Azarov ha dichiarato che è pronto a tornare nel suo paese indipendentemente dalla carica che gli verrà proposta, ma soltanto quando ci sarà un nuovo governo.    

Correlati:

L'ex premier dell'Ucraina Azarov racconta i miti con cui Kiev “zombizza” la gente
Tags:
Comitato di salvezza, Nikolay Azarov, ex premier dell'Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook