14:12 21 Ottobre 2017
Roma+ 20°C
Mosca+ 3°C
    Schianto elicottero Mi-28 squadra acrobatica russa Berkut

    Precipitato elicottero squadra acrobatica russa durante airshow

    © REUTERS/ Maxim Shemetov
    Mondo
    URL abbreviato
    170213

    Nel campo di “Dubrovich” nella regione di Ryazan durante l'esecuzioni di manovre acrobatiche in volo è precipitato l'elicottero “Mi-28N” della squadra acrobatica "Berkut". Uno dei due piloti è rimasto ucciso, mentre l'altro membro dell'equipaggio è stato ricoverato in ospedale.

    La tragedia si è verificata durante un volo dimostrativo del programma "Aviamix" al poligono di tiro di "Dubrovich", nella regione di Ryazan. Mentre effettuava un programma di acrobazia l'elicottero è stato costretto ad un atterraggio di emergenza. A seguito dello schianto il pilota è rimasto ucciso, mentre l'altro uomo a bordo è ricoverato in condizioni stabili.

    Fino all'ultimo i piloti dell'elicottero Mi-28N "Cacciatore notturno" precipitato oggi nella regione di Ryazan hanno cercato di salvare il velivolo, tuttavia il mezzo non rispondeva ai comandi, ha dichiarato ai giornalisti il comandante delle forze aeree russe, il generale Viktor Bondarev.

    "Fino alla fine l'equipaggio ha lottato per salvare l'elicottero. Al momento dell'impatto purtroppo il comandante dell'equipaggio ha perso la vita, mentre il secondo pilota è rimasto in vita. Secondo il co-pilota, l'incidente si è verificato per un guasto del velivolo. I voli degli elicotteri Mi-28 sono stati sospesi su mio ordine. Una commissione guidata personalmente da me sta lavorando per accertare le cause della sciagura," — ha detto Bondarev.

    Presso il luogo dello schianto del Mi-28 è scoppiato un incendio, prontamente estinto.

    Il ministero della Difesa russo ha riferito che tutti i voli dimostrativi sono stati effettuati nel rigoroso rispetto delle norme di sicurezza.

    I voli delle squadre acrobatiche si svolgevano a distanza di sicurezza rispetto alla posizione degli spettatori, in modo da salvaguardare l'incolumità del pubblico, ha sottolineato l'ufficio stampa del ministero.

    Tags:
    Elicotteri, Incidente, Aviazione, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik