13:50 24 Aprile 2019
Mar Glaciale Artico

Artico, Mosca controlla spazio aereo e acque a 300 miglia dalla costa

© Sputnik . Alexander Kovalyov
Mondo
URL abbreviato
0 111

Secondo un funzionario del ministero della Difesa, il sistema di monitoraggio russo è cruciale per garantire la sicurezza, rafforzare la difesa dei confini e dare nuovo impulso allo sviluppo della regione.

La Russia sta attivamente monitorando le acque e lo spazio aereo dell'Artico fino a 300 miglia dalla costa. Lo ha fatto sapere oggi un funzionario del ministero della Difesa russo.

Il sistema di controllo della situazione nell'Artico — ha affermato il rappresentante del ministero — rappresenta un elemento cruciale per garantire la sicurezza della Russia verso nord.

Nel 2013, Mosca aveva annunciato una nuova strategia per rafforzare la propria presenza nell'Artico e per dare impulso allo sviluppo della ragione dal 2020. Da allora la Russia è stata particolarmente attiva nell'identificare e cogliere nuove opportunità nell'Artico. Mosca, inoltre, sta pianificando la realizzazione di un network unificato di strutture militari nella regione per rafforzare la difesa dei confini.    

AGV

Correlati:

Russia, esercitazioni militari nell’Artico entro il 2015
Shoigu: Sviluppo infrastrutture in Artico è priorità
Gli USA stanno riducendo la loro presenza nell’Artico
Tags:
AGV, Il Ministero della Difesa, Russia, Artico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik