06:16 25 Settembre 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 3°C
    Carri armati T-90

    Russia-Iraq, siglato accordo di collaborazione tecnico-militare

    © Sputnik. Alexei Kudenko
    Mondo
    URL abbreviato
    0 530111

    Il documento intergovernativo è stato firmato a San Pietroburgo dal ministro della Difesa iracheno, Khaled Obaidi, e dal direttore del servizio federale russo per la cooperazione tecnico-militare, Alexander Fomin.

    Il ministro della Difesa iracheno, Khaled Obaidi, e il direttore del servizio federale russo per la cooperazione tecnico-militare, Alexander Fomin, hanno siglato un accordo intergovernativo di cooperazione. Lo ha annunciato il ministero della Difesa iracheno in una nota diffusa oggi sul suo sito web istituzionale.

    Obaidi e Fomin — si legge nella nota del ministero — "hanno firmato il protocollo del secondo meeting della commissione intergovernativa russo-irachena sulla cooperazione tecnico-militare che si è riunita nella città di San Pietroburgo".

    Il protocollo riassume gli accordi raggiunti nel corso dei colloqui, nonché i meccanismi di azione necessari per ulteriori sviluppi.

    Secondo la nota, Obaidi ha ringraziato Mosca per il sostegno da questa offerto all'Iraq "in ogni campo, in particolare in quello della cooperazione militare".

    L'Iraq è uno dei molti paesi che si trova a dover gestire gli effetti dell'avanzata dei miliziani jihadisti dello Stato islamico che, nel 2014, hanno preso possesso di ampie porzioni di territorio in Iraq e in Siria, istituendo un califfato nei territori occupati.

    AGV

    Correlati:

    Iraq, 3,1 milioni di sfollati a causa del conflitto
    Pentagono pubblica strategia militare USA: opposizione a Russia, minacce da Iraq e Cina
    Armi: India, Cina e Iraq i principali clienti della russa Rostec
    Tags:
    AGV, Cooperazione militare, Cooperazione, accordo, Alexander Fomin, Khaled Obaidi, Iraq, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik