02:06 21 Febbraio 2018
Roma+ 4°C
Mosca-11°C
    Cooperazione tra Cina e Russia

    Russia-Cina, cooperazione navale “importante per relazioni bilaterali”

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Mondo
    URL abbreviato
    0 71

    Secondo il ministero della Difesa cinese gli scambi di competenze e la collaborazione giocano un ruolo cruciale nel mantenimento della pace e della stabilità nella regione e nel mondo.

    La cooperazione navale fra Russia e Cina è importante per le relazioni fra le due superpotenze. Lo ha affermato una fonte del ministero della Difesa cinese intervistata da Sputnik in riferimento alla nuova Dottrina Marittima della Federazione Russa (il documento che definisce la politica statale del paese nel campo delle attività marittime) entrata in vigore da domenica in seguito all'approvazione del presidente Vladimir Putin.

    La nuova dottrina evidenzia come le relazioni amichevoli con la Cina nell'Oceano Pacifico siano un elemento fondamentale delle politiche marittime di Mosca.

    "La cooperazione nell'ambito navale gioca un ruolo importante nello sviluppo di relazioni strategiche bilaterali fondate sulla fiducia", ha fatto sapere il ministero della Difesa cinese, ricordando lo scambio di competenze avvenuto fra i due paesi e la serie di esercitazioni navali congiunte già effettuate. Secondo il ministero, la cooperazione fra le due nazioni contribuisce al mantenimento della pace e della stabilità nella regione e nel mondo.

    Il 17 luglio scorso, la Russia e la Cina hanno siglato un protocollo per condurre ulteriori esercitazioni navali congiunte nel Mar del Giappone alla fine di agosto.    

    Correlati:

    Russia-Cina, Putin potrebbe firmare accordo fornitura gas a settembre
    La Cina spaventa i mercati, borse europee in rosso
    Tags:
    Cooperazione navale, Cooperazione, Dottrina navale, Il Ministero della Difesa, Vladimir Putin, Russia, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik