16:49 15 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 161
Seguici su

La decisione sulla pagina web dell'ufficio: si tratta della "National Endowment for Democracy".

L'ufficio del Procuratore generale russo ufficialmente qualificato come "indesiderata" l'organizzazione non governativa statunitense "US National Endowment for Democracy".

Il vice procuratore generale Vladimir Malinovsky, si legge sulla pagina web dell'ufficio, ha firmato una decisione con cui riconosce "le attività dell'organizzazione non governativa straniera 'National Endowment for Democracy' come indesiderabile nel territorio della Federazione russa".

La decisione, che deve ora essere trasmessa al ministero della Giustizia, iscrive l'ong con base a Washington come prima sigla della lista di "indesiderabli".    

AGV

Correlati:

Procura militare ucraina dà carta bianca ai neonazisti di Pravy Sektor: “sono patrioti”
Tags:
Procura Generale, Vladimir Malinovsky, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook