06:16 23 Ottobre 2017
Roma+ 14°C
Mosca0°C
    La polizia indiana a Punjab, India.

    India, attacco a polizia: 9 morti

    © AFP 2017/ NARINDER NANU
    Mondo
    URL abbreviato
    0 24504

    Un gruppo armato in azione in un commissariato del Punjab, al confine indiano con il Pakistan.

    È salito al momento a 9 morti il bilancio dell'attacco terroristico che ha colpito un commissariato in India, dove dalle prime ore di questa mattina è in azione un commando armato.

    I quattro attentatori sarebbero riusciti a penetrare nella struttura della città di Dinagar, nella provincia Gurdanspur nel Punjab, al confine indiano con il Pakistan, grazie alle uniformi militari che indossavano, secondo quanto riferito da fonti di polizia in queste ore al Times of India.

    L'esercito, che ha smentito la presa di ostaggi da parte del gruppo armato, ha reso noto il bilancio delle vittime accertate, arrivato a 9 persone, di cui 6 civili e 3 agenti di polizia. Tra le vittime ci sarebbero anche due carcerati detenuti nel commissariato al momento dell'irruzione.

    Le forze speciali indiane sono intervenute sul posto e sarebbero tuttora impegnate nella controffensiva per catturare gli attentatori e liberare la struttura. L'emittente indiana Ndtv ha intanto fatto sapere del ritrovamento da parte della polizia indiana di 5 ordigni esplosivi, scoperti dopo l'inizio dell'attacco in un tratto ferroviario non lontano da Gurdanspur e presumibilmente opera degli stessi autori dell'attentato, rimasto finora senza rivendicazioni. 

    Correlati:

    Dopo attacco di ISIS, esercito turco ha iniziato a bombardare il territorio siriano
    Cremlino: nessun incontro con Siria e sauditi su terrorismo
    Mattarella: Terrorismo buco nero dell'umanità
    Tags:
    Terrorismo, Vittime, Morte, attacco, Attentato, India
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik