11:59 22 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-2°C
    Paramilitari ucraini nel Donbass

    Dopo conferma OSCE su ritiro milizie DNR, Kiev ordina a paramilitari di lasciare Shirokino

    © AP Photo/ Evgeniy Maloletka
    Mondo
    URL abbreviato
    0 43371

    Come riferito da Semen Semenchenko, ex comandante del battaglione "Donbass" ed oggi deputato del Parlamento ucraino, questa mattina i paramilitari hanno avuto l'ordine di ritirarsi da Shirokino, centro situato nei pressi di Mariupol. Tuttavia l'ordine non è stato ricevuto direttamente dagli uomini del battaglione.

    I combattenti dell'unità paramilitare "Donbass" hanno letto in mattinata l'ordine per ritirarsi dal centro di Shirokino, ha riferito Semen Semenchenko, ex comandante del battaglione "Donbass" ed oggi deputato del Parlamento ucraino

    Il comando del battaglione si è recato nel quartier generale delle forze ucraine per richiedere l'ordine scritto, ha aggiunto Semenchenko.

    In precedenza la missione OSCE preposta al monitoraggio del ritiro delle forze armate ucraine da Shirokino, aveva confermato che le milizie separatiste dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk avevano lasciato il centro, mentre le forze armate di Kiev si trovavano ancora a Shirokino.

    Tags:
    Accordi di Minsk, Battaglioni paramilitari ucraini, esercito ucraino, OSCE, Mariupol, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik