07:48 24 Ottobre 2017
Roma+ 6°C
Mosca-3°C
    Spionaggio

    In Francia approvata definitivamente la legge sulla sorveglianza dei cittadini

    © flickr.com/ Philippe Put
    Mondo
    URL abbreviato
    0 552115

    In Francia il Consiglio costituzionale ha approvato la legge che permette al governo di sorvegliare e spiare i cittadini del Paese, utilizzando i loro dati personali. Lo si legge in un comunicato del dipartimento.

    In Francia la decisione del Consiglio costituzionale è l'ultimo passo prima che la legge entri in vigore.

    La legge assicura ai servizi di sicurezza ampi poteri per sorvegliare e spiare i cittadini. In particolare la nuova legislazione permette di ottenere i dati personali dei cittadini dai provider dei servizi internet e dagli operatori di telefonia mobile, così come consente di intercettare senza l'autorizzazione della magistratura le comunicazioni delle persone sospettate di terrorismo, riferisce RIA Novosti.

    La commissione dei diritti umani delle Nazioni Unite ha sottoposto la legge ad aspre critiche.

    Nel suo rapporto si afferma che il documento "dà troppi ampi poteri per la sorveglianza intrusiva con obiettivi mal definiti."

    Tags:
    Diritti Umani, Società, Sicurezza, Terrorismo, Spionaggio, Legge, governo, Servizi Segreti, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik