17:21 15 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 15
Seguici su

Sistema antimissile statunitense sarà dispiegato in Polonia malgrado l’accordo sul programma nucleare iraniano.

"L'accordo con Teheran non prevede missili, così la minaccia è sempre qui",

dice il vice Segretario di Stato per l'Europa e l'Eurasia parlando di missili iraniani senza testate nucleari.

L'avvio della costruzione dei componenti del sistema nel vilaggio di Redzikowo al nord della Polonia è previsto per l'anno prossimo. I lavori saranno completati nel 2018.

Dopo che Teheran aveva accettato la proposta di teminare il suo programma nucleare in cambio dell'allegerimento delle sanzioni internazionali, il ministro degli Esteri Serghej Lavrov ha detto che i piani di Washington riguardanti la difesa antimissile non aveva più giustificazione.

"Noi tutti forse ricordiamo che in aprile 2009 Barack Obama ha detto a Praga che se il programma nucleare iraniano non ci sia stato più, sarebbe scomparso il compito di creare il segmento europeo della difesa antimissile", ha affermato Lavrov a una conferenza stampa a Vienna.

"Al vertice Nato che si terrà a luglio dell'anno prossimo non saranno adottate resoluzioni per schierare permanenti basi milirati dell'Alleanza atlantica in Polonia",

ha detto il vice Segretario di Stato. Il governo polacco ha chiesto più volte di chierare basi militari Nato nel Paese a causa di minaccia da parte della Russia.

Correlati:

Dagli USA uno scudo antimissile per paesi del Golfo
In Russia varata una nave per monitorare lo scudo antimissile USA
USA: andremo avanti con il nostro scudo antimissile
Tags:
Scudo antimissile, NATO, Polonia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook