Widgets Magazine
11:45 19 Agosto 2019
Eduard Basurin

Filorussi DNR denunciano dispiegamento di nuovi mezzi militari di Kiev nel Donbass

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
0 03

L'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk registra lo spostamento di nuovi mezzi militari dell'esercito ucraino verso la linea di contatto nel Donbass, dopo che Kiev aveva annunciato la creazione di una zona smilitarizzata di 30 chilometri, ha riferito il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin.

"Nonostante le dichiarazioni di Poroshenko sulla creazione di una zona smilitarizzata e il ritiro dell'artiglieria pesante dalla linea di contatto, il ritiro non è iniziato affatto. Allo stesso tempo vi è un aumento degli attacchi contro le zone residenziali della Repubblica", — RIA Novosti cita le parole di Eduard Basurin.

Secondo il leader separatista, il giorno passato a seguito degli attacchi delle forze di sicurezza ucraine non ci sono state vittime tra i civili, ma sono stati feriti 2 uomini della milizia.

Eduard Basurin ha inoltre osservato che i ricognitori della DNR continuano a fissare il movimento dei mezzi militari ucraini verso la linea di contatto nel Donbass. "A sud del villaggio Novoselovka-2, situato ad 8 chilometri dalla linea di contatto, sono state segnalate quattro unità di cannoni semoventi," — ha aggiunto.

Tags:
Accordi di Minsk, Battaglioni paramilitari ucraini, Violazioni, Bombardamenti, esercito ucraino, Eduard Basurin, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik