22:09 23 Settembre 2018
Il lancio della navicella Soyuz che porta in orbita la stazione spaziale internazionale

Previsto per domani lancio Soyuz con equipaggio in direzione della Iss

© AP Photo / Dmitry Lovetsky
Mondo
URL abbreviato
0 80

È fissato per giovedì il lancio della navicella spaziale Soyuz che trasporterà un nuovo equipaggio sulla Stazione spaziale internazionale, la prima con persone a bordo dalla perdite dalla Progress avvenuta lo scorso aprile.

Il lancio è previsto dal centro spaziale di Baikonur in Kazakistan a mezzanotte ora di Mosca (le 21.03 Gmt), ha riferito un funzionario della Roscosmos precisando che l'attracco è previsto sei ore più tardi.

Il nuovo equipaggio include cosmonauta russo Oleg Kononenko, Kimiya Yui dell'agenzia spaziale giapponese e l'astronauta della Nasa Kjell Lindgren che si uniranno ai russi Gennady Padalka e Mikhail Kornienko e all'astronauta Nasa Scott Kelly.    

Correlati:

La Cina è la principale minaccia nello spazio per gli USA
Concorso delle migliori foto dello spazio
Senza la Russia gli USA possono dire addio allo spazio
Sei navicelle russe nello spazio entro la fine del 2015
Tags:
Spazio, Kazakistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik