11:51 22 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-2°C
    John Woo

    La leggenda hollywoodiana sogna di lavorare in Russia

    © Foto: Flickr
    Mondo
    URL abbreviato
    0 36430

    John Woo, creatore di oltre una dozzina di film ben conosciuti in tutto il mondo, maestro di action e di trucchi vertiginosi gode riguardare vecchi film sovietici e sogna di lavorare insieme a Andrey Zvyagintsev. Lo il regista di culto ha detto nella sua intervista a Sputnik.

    In tutto il mondo il corso della teoria del cinema comincia con le opere di Sergei Eisenstein. Ogni regista moderno, ovunque abiti, conosce almeno uno vecchio film sovietico. Sono sicuro che film sovietici influenzino tantissimo i giovani registi. Purtroppo, il mondo conosce male i lavori dei maestri russi moderni. Spero che un giorno la situazione cambi. Poco fa ho guardato "Leviathan" di Andrey Zvyagintsev che è stato nominato all'Oscar quest'anno. È una pellicola molto sincera e toccante, ma al tempo stesso è molto pesante. Fa un'impressione indelebile. C'è molto da imparare dall'autore. Lavorerei insieme a lui con piacere a qualche progetto. In generale, il mio sogno è girare dei film in diversi paesi. È un'ottima opportunità di studiare la cultura mondiale in tutta la sua diversità, sentire il spirito di un'altro paese, parlare ai colleghi, imparare qualcosa di nuovo. Spero di visitare la Russia e girare qui un film. Spero tantissimo!

    Creatore dei film di culto "Missione impossibile", "Due facce di un assassino", "La battaglia dei tra regni" e di molti altri è arrivato nella Russia per presentare la sua nuova pellicola "The Crossing". Il film si svolge nell'anno 1947 a Shanghai quando la Cina era strappata da una guerra civile. Il film ci racconta delle relazioni di tre giovani coppie che provengono da diversi strati sociali e hanno diverse convinzioni politiche. Cercando di nascondersi dalla guerra hanno deciso di partire per Taiwan, ma hanno perso la vita in viaggio. Il film che si basa su una storia reale, il disastro del piroscafo Taypin, ha avuto un grande successo in Cina. Nei cinema della Russia appare il 23 luglio. Il progetto è realizzato con l'appoggio di "Gazprombank".

    Tags:
    film, cinema, visita, John Woo, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik