01:58 17 Luglio 2018
Rottami Boeing Malaysia Airlines caduto nel Donbass, Ucraina

Schianto del boeing malese, Putin chiarisce la posizione della Russia

© Sputnik . Alexei Kudenko
Mondo
URL abbreviato
0 453

In una conversazione telefonica con il premier olandese, Mark Rutte, il presidente russo Vladimir Putin ha spiegato la posizione di Mosca secondo cui l'istituzione di un tribunale internazionale per la catastrofe del boeing malese è troppo precoce, riporta l'ufficio stampa del Cremlino oggi.

"E' stata chiarita da Putin in particolare la posizione della Russia nei riguardi dell'iniziativa prematura e controproducente di diversi Paesi, tra cui l'Olanda, di istituire un tribunale internazionale per processare i responsabili dello schianto dell'aereo della Malaysia Airlines," — si legge in un comunicato.

Il presidente russo ha osservato che l'indagine deve essere "completa e obiettiva, indipendente ed esauriente, in conformità con le disposizioni della risoluzione 2166 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, adottata il 21 luglio 2014 su iniziativa della Russia."

Putin ha inoltre richiamato l'attenzione sull'inammissibilità delle versioni "reclamizzate" sui media riguardo lo schianto del boeing, che hanno un carattere apertamente politicizzato.

"E' stata messa in risalto l'attenzione sull'inammissibilità delle versioni "reclamizzate" sui media riguardo lo schianto del boeing, che hanno un carattere apertamente politicizzato", — ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino.

Tags:
Giustizia, Indagine sul Boeing MH17, Tragedia MH17, Boeng MH17, Mark Rutte, Vladimir Putin, Olanda, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik