20:59 21 Ottobre 2018
Caccia Eurofighter Typhoon

I caccia della NATO hanno compiuto un volo d'addestramento in Estonia

© REUTERS / Ints Kalnins
Mondo
URL abbreviato
1113

Due caccia dell'Aviazione britannica Eurofighter Typhoon e l'elicottero dell'esercito estone Robinson R44 hanno effettuato voli nel sud-ovest del Paese Baltico ad una quota fino a 152 metri (500 piedi), riporta il quartier generale delle forze armate estoni.

Due caccia dell'Aviazione britannica Eurofighter Typhoon hanno effettuato un volo a bassa quota nello spazio aereo dell'Estonia, ha riferito il quartier generale delle forze armate estoni.

"I sorvoli della parte sud-occidentale dell'Estonia si sono svolti ad una quota di 152 metri (500 piedi), insieme ai caccia britannici ha partecipato l'elicottero dell'esercito estone Robinson R44", — si legge nel comunicato. 

Dal 5 maggio scorso, quattro caccia britannici Eurofighter Typhoon hanno iniziato la protezione dello spazio aereo sopra i Paesi Baltici, sostituendo 4 velivoli dello stesso tipo del contingente aereo spagnolo. I piloti inglesi e il personale di manutenzione sono di stanza nella base aerea di Amari, non lontano da Tallin.

Gli Stati Baltici non hanno velivoli adatti al pattugliamento aereo, pertanto nell'aprile 2004 (dopo il loro ingresso nella NATO) sono impegnati a turno nella difesa del loro spazio aereo gli alleati dell'Alleanza Atlantica, che utilizzano la base di Zokniai, a cinque chilometri da Siauliai, in Lituania. La base aerea di Amari nel 2014 è diventata un'ulteriore piattaforma per il posizionamento degli aerei della NATO.

Tags:
Difesa, Sicurezza, Aviazione, NATO, Paesi Baltici, Gran Bretagna, Estonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik