21:32 21 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca+ 0°C
    Rottami boeing 777 Malaysia Airlines precipitato in Ucraina

    CNN: nel rapporto finale milizie filorusse responsabili disastro boeing malese in Ucraina

    © AP Photo/ Sergei Grits
    Mondo
    URL abbreviato
    3924227

    La CNN, citando una fonte che ha visto la bozza del rapporto finale degli investigatori olandesi, afferma che la responsabilità dello schianto del boeing della “Malaysia Airlines” in Ucraina ricade sulle milizie filorusse e sulla compagnia aerea.

    Il rapporto finale del Consiglio di Sicurezza olandese sui motivi dello schianto sarà pubblicato nella prima metà del prossimo ottobre. In precedenza le bozze del rapporto finale erano state trasmesse agli Stati coinvolti nell'indagine internazionale, i quali hanno 60 giorni per presentare eventuali note o contestazioni al documento.

    La bozza della relazione finale è composta da diverse centinaia di pagine, riporta il canale tv americano. Secondo una fonte dell'emittente, nel rapporto sono specificati il tipo esatto di missile che ha abbattuto l'aereo così come la sua traiettoria.

    Un'altra fonte ha riferito al canale che nella relazione è riportata la trascrizione degli eventi a bordo dell'aeromobile minuto per minuto. La stessa fonte ha dichiarato al canale che nel rapporto è indicato il luogo da cui è stato sparato il razzo e da chi era controllata la zona: la colpa viene attribuita alle milizie filorusse.

    Entrambe le fonti hanno confermato all'emittente che nella relazione parte della colpa per la tragedia viene data alla compagnia aerea "Malaysia Airlines", che a differenza della maggior parte delle compagnie aeree di tutto il mondo continuava a sorvolare la zona del conflitto. Secondo il rapporto, la compagnia Malaysia Airlines non era a conoscenza delle notifiche emesse da altri Paesi ai piloti ed aveva continuato a sorvolare la zona di conflitto, riporta il canale tv. Le notizie per i piloti di solito sono date prima del volo e contengono inoltre avvertimenti sui potenziali pericoli delle rotte nelle zone di conflitto.

    Secondo la procedura standard del diritto internazionale dell'aviazione, le parti coinvolte nell'inchiesta devono ora rivedere la bozza del rapporto finale per far presente inesattezze od altre incongruenze. Il National Transportation Safety Board (NTSB) degli Stati Uniti, coinvolto nelle indagini, sta preparando le sue considerazioni in merito alla relazione.

    "Non commentiamo la bozza riservata della relazione finale," — ha affermato il Consiglio di Sicurezza olandese al canale.

    Tags:
    Giustizia, Indagine sul Boeing MH17, Tragedia MH17, Incidente, Olanda, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik