14:18 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Lottatore russo Fedor Emelianenko

    “L’ultimo imperatore” annuncia il suo ritorno

    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Mondo
    URL abbreviato
    0 68240

    L’ex lottatore di arti marziali miste (MMA) e consigliere del ministro dello sport russo, Fedor Emelianenko, soprannominato “L’ultimo imperatore”, ha deciso di tornare sul ring.

    Lo ha reso noto il sito ufficiale di MMA in Russia. Secondo Emelianenko stesso, è già cominciato ad allenarsi intensamente.

    "Lavorando al ministero sono riuscito a contribuire allo sviluppo degli sport di combattimento. Ho visto i problemi dello sport dall'interno e facevo il mio meglio per risolverli. Ma ora sento che è il momento per tornare sul ring",

    ha detto Emelianenko.

    Fedor Emelianenko sconfigge il lottatore americano Jeff Monson
    © Sputnik. Vladimir Astapkovich
    Fedor Emelianenko sconfigge il lottatore americano Jeff Monson

    Tra l'altro ha sottolineato che

    "la posibilità di fare lo sport preferito è importantissima per qualsiasi atleta: allenarsi, partecipare ai capmionati difendendo l'onore del proprio paese".

    Secondo quanto dice l'atleta, è riuscito a ricuperare la salute e curare le vecchie traume. Per quasi 10 anni Emelianenko è rimasto insconfitto — un caso senza precedenti nella storia di MMA. Nella sua carriera ha avuto 40 combattimenti: ne ha vinto 35, 4 volte è stato sconfitto e uno combattimento fu cancellato. Ha finito la carriera nel 2012 e diceva più volte che non intendeva tornare nello sport.

    Tags:
    sport, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik