06:26 25 Novembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca-5°C
    Bandiere di Russia e USA

    USA escono a pezzi dal confronto geopolitico con la Russia in Ucraina

    © Fotolia/ KLimAx Foto
    Mondo
    URL abbreviato
    0 1980481

    L'esperto di geopolitica Eric Draitser è convinto che gli Stati Uniti non siano riusciti a realizzare nessuno dei suoi obiettivi politici. Washington ha fallito la sua politica in Ucraina.

    La politica interventista degli Stati Uniti in Ucraina diretta contro la Russia è completamente fallita, ha dichiarato l'esperto americano di geopolitica Eric Draitser in un'intervista con Press TV.

    "La verità è racchiusa nel fatto che gli Stati Uniti hanno semplicemente perso in Ucraina. Washington ha subito un fallimento da un punto di vista politico dal momento che non è riuscita a raggiungere nessuno dei suoi obiettivi," — ha detto Draitser.

    Ha criticato le recenti dichiarazioni del comandante del corpo dei marines USA, il generale Joseph Dunford, secondo cui la Russia rappresenti una grave minaccia per gli Stati Uniti.

    Draitser ha sottolineato che le affermazioni di Dunford sono "sciocchezze perché in realtà né il governo russo, né l'esercito russo sono interessati ad un conflitto militare con gli Stati Uniti."

    "(Dunford) vuole sfruttare l'idea secondo cui la Russia sia una minaccia militare per giustificare l'escalation del conflitto in Ucraina con l'invio di armi pesanti," — ha sottolineato l'analista.

    I comandanti delle forze armate statunitensi, è sicuro Draitser, "non hanno affatto la comprensione del concetto di "diplomazia" e non sono interessati alla pace".

    Tags:
    Geopolitica, Politica Internazionale, Joseph Dunford, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik