07:51 24 Ottobre 2017
Roma+ 6°C
Mosca-3°C
    Consegna del sommergibile INS Chakra, K-152 Nerpa, alla marina indiana

    L'India sta trattando con Mosca per il leasing di un altro sommergibile

    © Foto: Ajai Shukla
    Mondo
    URL abbreviato
    0 567100

    L'India sta trattando con la Russia per prendere in leasing un altro sottomarino nucleare d’assalto. The Economic Times informa che il negoziato è entrato in fase finale.

    L'India ha ormai parecchia esperienza di uso dei sommergibili nucleari. Nel 1988 Delhi ha preso il leasing il primo sottomarino nucleare russo. Successivamente, nel 2012, ha ricevuto in leasing per 10 anni il secondo sommergibile a propulsione nucleare (progetto 971 "Nerpa").

    Il fatto che l'India stia cercando di ottenere dalla Russia un altro sommergibile dimostra che Delhi conferma la sua linea di partnenariato strategico con Mosca, osserva il direttore del Centro di analisi sul commercio delle armi, Igor Korotchenko:

    "L'India ne ha bisogno, e noi le veniamo incontro. Dato che in futuro gli indiani vogliono costruire sommergibili di classe analoga, hanno bisogno di esperienza — formazione di equipaggi, tecnologia di uso e tattica di impiego. Da questo punto di vista, per la marina indiana, la possibilità di acquisire questa esperienza è inestimabile".

    Consegna del sommergibile INS Chakra, K-152 Nerpa, alla marina indiana
    Consegna del sommergibile INS Chakra, K-152 "Nerpa", alla marina indiana

    "Siccome la maggioranza dei sottomarini usati dalla marina indiana è di costruzione russa, gli indiani già conoscono bene i sommergibili, gli armamenti e gli equipaggiamenti", — ha detto l'esperto del centro analitico indiano Gateway House, Sameer Patil, intervistato da Sputnik:

    "L'India sta realizzando un proprio progetto di costruzione dei sommergibili a propulsione nucleare — SSBN, che è un sottomarino lanciamissili. Al momento però non ha propri sommergibili nucleari d'asalto, pertanto li prende in leasing dalla Russia".

    All'inizio di quest'anno si comunicava che la Russia stava per dare in leasing all'India un sommerigile di classe Kashalot. È un sommergibile multiruolo di terza generazione del progetto 971U ("Schuka-B"). Per adattare il sommergibile alle richieste del cliente e per addestrare un equipaggio indiano ci vogliono tre anni. Se il contratto sarà firmato entro la fine dell'anno, il sommergibile Kashalot sarà passato all'India nel 2018.

    L'edizione Economic Times riferisce però che l'accordo potrebbe essere modificato. In tal caso, al posto di un sommergibile modernizzato di terza generazione, l'India avrebbe un sommergibile multiruolo di quarta generazione del nuovissimo progetto russo 885 "Yasen".

    Correlati:

    India e Cina interessate ad innovativo tank russo “Armata” ed altri mezzi militari
    Iran: India, Russia e Cina devono cooperare per opporsi allo scudo missilistico della NATO
    Tags:
    Sottomarini russi, Marina Militare, India
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik