11:46 20 Giugno 2019
Combattenti ISIS

L'Iran accusa Israele: vuole espandere i suoi territori in Medio Oriente appoggiando ISIS

© AFP 2019 / ALBARAKA NEWS
Mondo
URL abbreviato
291

Il ministro della Difesa iraniano, il generale di brigata Hossein Dehghan, ha messo in guardia dai piani di Israele per espandere i suoi territori occupati dal "Nilo all'Eufrate" grazie al sostegno del gruppo fondamentalista dello "Stato Islamico".

"Il regime sionista di Israele con il pieno supporto dei terroristi di ISIS cerca di occupare l'area dal Nilo all'Eufrate", — ha rilevato Dehghan.

Secondo l'agenzia di stampa iraniana "Mehr", nel suo discorso il ministro della Difesa iraniano ha sottolineato che la mobilitazione attiva della gente alla Giornata Internazionale di Gerusalemme aiuterà a prevenire la "cospirazione pericolosa", ricordando che l'unico modo per liberare Gerusalemme è nel perseguire l'unità e la solidarietà tra i musulmani.

La Giornata internazionale di Gerusalemme, istituita oltre 20 anni fa dal fondatore della Repubblica islamica, l'Imam Khomeini, si svolge ogni anno l'ultimo venerdì del Ramadan. La manifestazione esprime essenzialmente le proteste contro le azioni israeliane nei territori palestinesi occupati.

Tags:
Geopolitica, Il Ministero della Difesa, ISIS, Hossein Dehghan, Iran, Medio Oriente, Palestina, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik