01:14 24 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Edward Snowden

    Datagate, Washington potrebbe trattare con Snowden

    © East News/ CAP/FB
    Mondo
    URL abbreviato
    0 25013

    Il dipartimento di Giustizia USA può esaminare la possibilità di scendere a patti con l'ex collaboratore della NSA Edward Snowden, ha detto in un'intervista con il portale di notizie americano “Yahoo News” l'ex procuratore generale degli USA Eric Holder.

    "Certo, ritengo che ci siano motivi validi per una soluzione che soddisfi tutti. Penso che questa sia una possibilità,"- ha detto Holder, rispondendo alla domanda se il Dipartimento di Giustizia potrebbe apertamente trovare un accordo con Snowden per consentirgli di ritornare in patria.

    In una precedente intervista in onda sulla NBC nel gennaio 2014, Holder aveva detto che il governo degli Stati Uniti avrebbe voluto avviare la discussione con Snowden ed i suoi avvocati sul suo possibile ritorno negli Stati Uniti affinchè sentisse le accuse avanzate nei suoi confronti.

    A Snowden sono stati contestati 3 capi d'imputazione per la violazione di condotta nelle attività di intelligence. Si tratta della pubblicazione di migliaia di documenti segreti dell'amministrazione americana.

    Dall'estate del 2013 Snowden si trova in Russia.

    Tags:
    Spionaggio, Giustizia, Scandalo, NSA, Servizi Segreti, Edward Snowden, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik