03:11 05 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
1155
Seguici su

La Cina sta svolgendo intense consultazioni con l’Unione Europea e la Grecia per risolvere la crisi del debito greco. Lo ha dichiarato oggi il vice ministro degli Esteri di Pechino Cheng Guoping.

"In questo momento la Cina sta svolgendo intense consultazioni con l'UE e la Grecia per risolvere questa crisi. Crediamo che gli sforzi, che vengono intrapresi da tutte le parti, consentano di trovare una giusta soluzione, perché questa soluzione avrà un'enorme influenza non solo sulla Grecia e l'UE, ma anche su tutta l'economia internazionale", — ha dichiarato Cheng Guoping nel corso di un briefing.

La Cina aveva più volte dichiarato che l'Europa deve mantenere la sua unità e che vorrebbe che la Grecia restasse nell'eurozona.

Correlati:

Referendum Grecia, le Borse aprono in rosso
Grecia, valanga di no all'accordo con UE
Tags:
Crisi in Grecia, UE, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook