04:14 29 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 260
Seguici su

L’agenzia Nuova Cina comunica che a Pechino viene firmato l’accordo costitutivo della Banca Asiatica d’Investimento per le Infrastrutture (AIIB). All’accordo partecipano 57 paesi.

"Rappresentanti dei paesi fondatori della Banca Asiatica d'Investimento per le Infrastrutture partecipano alla cerimonia di firma dell'accordo costitutivo", — dice il comunicato dell'agenzia cinese.

La settimana scorsa il Ministero degli Esteri di Pechino aveva comunicato he alla cerimonia avrebbero partecipato il presidente cinese Xi Jinping e i ministri delle Finanze dei paesi che partecipano all'accordo. L'ambasciatore della Russia in Cina ha fatto sapere che da parte di Mosca sarà presente un rappresentante del governo autorizzato a firmare il documento.

La Banca Asiatica d'Investimento per le Infrastrutture è stata creata nel 2014 su iniziativa della Cina. In ottobre dello stesso anno l'accordo della banca è stato firmato da 21 paesi. La sede centrale della nuova banca, creata per finanziare progetti nel settore delle infrastrutture, sarà a Pechino. Il capitale sociale di AIIB sarà di 100 miliardi di dollari USA.

Correlati:

AIIB: un passo verso una nuova governance monetaria internazionale
Tags:
Firma accordo, AIIB
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook