18:24 04 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
1541
Seguici su

Il piano dell'Unione Europea per contrastare la propaganda russa contiene un invito a "promuovere la politica della UE" nelle repubbliche dello spazio postsovietico ed anche una serie di misure indirizzate contro i media russi, in particolar modo Sputnik e la televisione RT.

Il sito internet EUobserver, che è venuto in possesso del piano del documento, riporta che la Commissione Europea è intenzionata ad "aumentare la collaborazione tra le autorithy di controllo della stampa dei singoli paesi, anche mediante la convocazione di un'assemblea del gruppo europeo dei regolatori ed elaborare materiali informativi sulle questioni più importanti in russo e nelle lingue locali dei paesi dell'Est Europa.

L'Unione Europea sta cercando di soffocare la voce alternativa di Russia Today, proprio mentre in Europa esistono decine di giornali, canali tv e stazioni radio che somministrano al pubblico un punto di vista univoco su quello che accade nel mondo — ha detto Margarita Simonyan, redattore capo di Russia Today. 

Margarita Simonyan, caporedattore di Rossiya Segodnya
© Sputnik . Vladimir Trefilov
Margarita Simonyan, caporedattore di "Rossiya Segodnya"

Inoltre, tutti i maggiori media occidentali, compresi BBC, Deutsche Welle e Euronews già da tempo pubblicano notizie in lingua russa. "Radio Svoboda", finanziata dal governo degli USA trasmette in russo e se dopo tutto questo l'Unione Europea continua a lamentarsi che sta perdendo la guerra d'informazione con la Russia, allora probabilmente per lei è giunta l'ora di ammettere che la gente è stanca di un'informazione a senso unico, da parte dei media di mainstream.

Secondo Euobserver, il gruppo dell'Unione Europea che sarà chiamato a contrastare i media russi si chiamerà East StratComTeam ed inizierà il suo lavoro nel mese di settembre.

Correlati:

Media occidentali: retorica degli USA sempre più pericolosa per la pace
“Media occidentali vogliono compromettere fiducia dei russi nel Cremlino”
Pushkov: ai media della Russia dichiarata una guerra politica
Tags:
Censura, Media, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook