15:59 16 Dicembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 4°C
    Spionaggio

    In Finlandia, Svezia e paesi Baltici è caccia alle spie

    © flickr.com/ Philippe Put
    Mondo
    URL abbreviato
    0 19

    L’assistente del segretario generale della NATO, James Appathurai, ha comunicato che l’alleanza ha iniziato lo scambio di informazioni da fonti riservate con paesi Baltici, Svezia e Finlandia.

    "Stiamo collaborando in maniera sempre più stretta con Finlandia e Svezia. In particolare, con questi paesi abbiamo cominciato a scambiare le informazioni dei nostri servizi di intelligence", — ha detto Appathurai, rilevando che un rapporto analogo è stato avviato anche con i paesi Baltici.

    Ieri il servizio finlandese di sicurezza statale ha dichiarato che i servizi segreti della Russia hanno intensificato la loro attività in Finlandia. In tal modo, i finlandesi, per la prima volta nella storia, hanno in sostanza accusato la Russia di spionaggio.

    Secondo i servizi finlandesi, quello che interessa alla Russia in maniera particolare sono le alte tecnologie, l'attività dell'Unione Europea e della NATO, e le risorse naturali dell'Artico e del mar Baltico.

    Si cita anche un rapporto della polizia svedese, secondo la quale gli agenti della Russia operano in Finlandia sotto la copertura diplomatica. Da parte di Mosca finora non c'è stato alcun commento.

    Correlati:

    I paesi baltici vogliono dislocare le truppe NATO in casa loro
    Tags:
    Spionaggio, NATO
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik