01:33 17 Dicembre 2017
Roma+ 5°C
Mosca+ 7°C
    La vista su Terra dallo spazio.

    In orbita Sentinel 2: controllerà la salute della Terra

    © Foto: Roscosmos
    Mondo
    URL abbreviato
    0 0 0

    Partito nella notte da una stazione spaziale in Guyana francese il satellite europeo che consentirà di monitorare le condizioni del pianeta da una prospettiva inedita.

    Partito questa notte alle 3.52 ora italiana il satellite Sentinel 2. Il progetto dell'Agenzia Spaziale Europea, mandato in orbita a 800 chilometri dal vettore Vega, partito dalla stazione di lancio di Kourou in Guyana Francese, va così ad aggiungersi a Sentinel 1, già in orbita dal 2014, per rilevare immagini del pianeta del tutto inedite, grazie ai potenti sistemi di cattura delle immagini.

    Nei prossimi 7 anni Sentinel 2 invierà foto ad altissima definizione a colori della Terra, che permetteranno di studiare fenomeni naturali in modo mai fatto finora. Sentinel 2, che fa parte del progetto europeo Copernicus, varato dalla Commissione UE e dell'Agenzia Spaziale Europea, è stato realizzato dal consorzio Airbus Space e Difence.

    La prova del Sentinel-2A
    © flickr.com/ ESA events
    La prova del Sentinel-2A
    Dopo circa 3 mesi di testing, iniziati già pochi secondi dopo il lancio, quando il satellite ha iniziato a comunicare con le stazioni a terra, Sentinel 2 inizierà il suo vero lavoro, ossia la mappatura dello stato di salute del pianeta.

    Cuore dell'innovativa strumentazione è il sistema di fotocamere, in grado di catturare particolari e dettagli grazie ai sofisticati sistemi di scanner, due volte più potenti rispetto agli analoghi moduli satellitari attualmente in orbita intorno alla terra. Ad elaborare i dati inviati da Sentinel 2 provvederanno una serie di centri dislocati sul territorio europeo, tra cui il Centro Spaziale di Matera, in Basilicata, gestito dall'Agenzia spaziale italiana. 

    Correlati:

    Sei navicelle russe nello spazio entro la fine del 2015
    Tags:
    Sentinel 2, Agenzia Spaziale Italiana, Agenzia Spaziale Europea, Commissione Europea, Guyana Francese
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik