09:04 17 Dicembre 2017
Roma+ 3°C
Mosca+ 8°C
    Bandiera della Grecia

    Grecia, dopo 2 anni riapre TV pubblica

    © REUTERS/ Alkis Konstantinidis
    Mondo
    URL abbreviato
    0 30

    Chiusa l'11 giugno del 2013 per le misure di austerity imposte dal governo Samaras, ha ripresa ieri le trasmissioni. Il governo Tsipras conferma le riassunzioni.

    L'inno nazionale greco ed il programma informativo del mattino. Sono riprese così ieri le trasmissioni del canale pubblico greco ERT, dopo 2 anni di inattività a causa delle misure di austerity decise dal governo Samaras.

    La riapertura della TV di Stato, cavallo di battaglia di Syriza nel corso della recente campagna elettorale, è stata dunque portata a compimento. Tsipras, impegnato in queste ore nella difficile trattativa con i partner europei per evitare il default, aveva parlato di "grande ferita" quando due anni fa fu decisa la chiusura di ERT. L'emittente, che accorperà il canale Nerit, nato dopo la chiusura di ERT, riassumerà i 2.500 lavoratori, 600 dei quali giornalisti, che componevano il team nel 2013. Al momento, secondo fonti interne all'azienda, sarebbero state 1.600 le persone che hanno fatto domanda per il reintegro in azienda.

    La chiusura del canale di due anni fa aveva causato forti contestazioni nelle città greche, portando molta gente in piazza e causando il ritiro di alcune forze politiche dalla coalizione di governo. I costi di gestione di ERT, principale ragione che aveva portato alla sua chiusura, sono stati oggetto di un profondo intervento: attualmente è previsto per le casse di Atene un investimento di 60 milioni di euro all'anno, che verranno coperti con un canone mensile fissato a 3 euro al mese.

    "Siamo nervosi. Siamo molto commossi".

    Queste le prime parole di Nikos Angelidis, presentatore del talk show mattutino dell'emittente.

    "E' un giorno speciale per tutti i greci — ha affermato il conduttore nel corso del primo collegamento in diretta dopo 2 anni — per i filo-ellenici, per coloro che amano la Grecia e per quelli che amano la libertà d'informazione". 

    Correlati:

    Grecia, dopo rinvio scadenze FMI torna il pessimismo
    Putin e Tsipras hanno discusso la costruzione del gasdotto tra Turchia e Grecia
    Tags:
    ERT, la TV pubblica greca, Alexis Tsipras, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik