08:57 17 Dicembre 2017
Roma+ 3°C
Mosca+ 8°C
    Testata nucleare

    Israele si esercita in attacchi radioattivi contro l’Isis

    © Sputnik. Mihail Mokrushin
    Mondo
    URL abbreviato
    0 25

    Israele sta simulando una serie di attacchi con bombe radioattive nel deserto del Negev, per prepararsi a un eventuale attacco che potrebbe provenire dalle milizie dell’Isis.

    La Nato, infatti, teme fortemente che il Califfato stia sviluppando una bomba sporca di grande capacità distruttiva e armi di distruzione di massa, grazie al riciclaggio di sostanze chimiche e di materiale radioattivo proveniente dai centri di ricerca e dagli ospedali delle zone della Siria e dell'Iraq, conquistate dagli jihadisti.

    Solamente nel giugno dello scorso anno, secondo quanto riportato dall'ambasciatore iracheno all'Unu, Mohamed Ali Alhakim, l'Isis si sarebbe impossessata di 40 kg di uranio dell'università di Mosul.

    A conferma di questi drammatici accadimenti, giungono oggi, dalle colonne del quotidiano britannico Times, le parole del ministro degli Esteri australiano, Julie Bishop, che riporta informazioni delle intelligence internazionali, secondo le quali gli uomini di Al Baghdadi starebbero lavorando ad armamenti pesanti.  

    D'altronde, è altamente probabile,  che

    "fra le sue decine di migliaia di reclute, l'Isis abbia anche esperti e tecnici capaci di costruire armi di distruzione di massa", afferma il ministro.

    Suonano, dunque, appropriate al delicato momento internazionale, le parole che oggi giungono dal responsabile della Farnesina, Paolo Gentiloni. Il ministro, nel colloquio avuto con il Generale Allen, inviato Speciale del Presidente degli Stati Uniti per la Coalizione Anti Daesh, ha saldamente auspicato soluzioni politiche inclusive sia in Iraq che in Siria, oltre che in Libia, capaci d'individuare un soggetto politico largamente rappresentativo, in grado di contrastare all'avanzata di Daesh. 

    Correlati:

    USA hanno ottenuto dati su strutture di gestione e finanziamento ISIS
    Base ISIS rasa al suolo per un selfie
    ISIS minaccia i Balcani
    Tags:
    armi nucleari, ISIS, NATO, Israele
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik