Widgets Magazine
17:18 21 Settembre 2019
Spionaggio

Procuratore belga indaga sui servizi segreti tedeschi su richiesta NSA

© flickr.com / Philippe Put
Mondo
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Procuratore federale belga ha deciso d’iniziare un’indagine sulle accuse secondo le quali Germania spia il Paese a nome della NSA.

Servizi d'intelligence tedeschi avrebbero monitorato 134 linee di Internet in 30 Paesi europei, tra cui 15 linee sono legate al Belgio.

"E' a Francoforte che Deutsche Telekom faceva il lavoro per German Services su richiesta della NSA, l'agenzia di sicurezza statunitense", dice parlamentario Stefaan Van Hecke.

Linee di questo tipo spesso vengono usate da corporazioni e  istituti, così e poco probabile che facessero lo spionaggio per lottare contro il terrorismo.

Uno scandalo di spionaggio  è scoppiato a metà aprile dopo che media tedeschi avevano rivelato ducumenti segreti d'investigazione sull'uso delle capacità tecniche sei servizi segreti tedeschi per spiare alti funzianari europei e corporazioni su richiesta della NSA.

Correlati:

Edward Snowden: spionaggio domestico non funziona
Scandalo spionaggio USA-Germania, governo in bilico: SPD dà ultimatum alla Merkel
Opposizione tedesca sul piede di guerra per scandalo spionaggio con americana NSA
Tags:
Spionaggio, indagine, NSA, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik