00:57 25 Febbraio 2018
Roma+ 9°C
Mosca-14°C
    Summit G7 in Germania

    Vertice G7: Russia non c’è, ma tutti ne parlano

    © AFP 2018/ CHRISTOF STACHE
    Mondo
    URL abbreviato
    0 214

    Nel castello di Elmau, nelle Alpi bavaresi, è cominciato il vertice G7 cui partecipano i leader di Germania, USA, Canada, Francia, Italia, Giappone e Gran Bretagna.

    Nonostante che la Russia sia stata esclusa dagli incontri del gruppo, già nelle prime ore del vertice i partecipanti ne hanno parlato più volte e non in chiave positiva. Per esempio il presidente degli Stati Uniti ha dichiarato che i partecipanti discuteranno i modi per "contrastare l'aggressione russa in Ucraina".

    Al tempo stesso il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha detto che tutti i paesi del gruppo vorrebbero che il presidente Putin tornasse tra i partecipanti di questo formato.

    "Tutti avrebbero preferito che la Russia fosse presente al tavolo del G7, che fosse cioè G8. Tuttavia il nostro gruppo non è soltanto un club di interessi politici o economici, è soprattutto una comunità basata sui valori, per cui la Russia non è oggi con noi e non sarà invitata fino a quando non smetterà di comportarsi in maniera aggressiva nei confronti dell'Ucraina e di altri paesi", — ha dichiarato Tusk nel corso di una conferenza stampa tenuta prima dell'inizio del summit.

    Correlati:

    A G7 Europa chiederà chiarezza ad Obama riguardo posizione USA su Russia e Ucraina
    Proteste contro il vertice G7 a Monaco
    Tags:
    vertice, G7, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik