10:27 28 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Un pullman con a bordo 14 turisti italiani, partito da New York e diretto alle cascate del Niagara si scontra con un mezzo pesante: 3 le vittime

Terribile incidente sulle strade americane nella giornata di ieri. Una comitiva di 14 italiani, a bordo di un pullman turistico che sta recandosi in visita alle cascate del Niagara, si è scontrato, in quello che i testimoni hanno definito un impatto molto violento, con un camion pesante che viaggiava nella carreggiata opposta. Tre le vittime, tra cui l'autista del mezzo su cui viaggiava la comitiva italiana.

Secondo le prime ricostruzioni, l'autista alla guida del veicolo pesante avrebbe perso il controllo del mezzo, invadendo la corsia in cui il pullman procedeva in opposto senso di marcia, colpendolo frontalmente. Morti sul colpo l'autista del pullmino, Alfredo Telemaco, 54enne originario di New York due turisti italiani, di cui non sono ancora state rese note le identità, ma di cui in queste ore si è conosciuta l'origine: si tratta di un cittadino di Brescia e di un abitante della provincia di Rovigo, in Veneto. Altri 4 passeggeri italiani sono attualmente ricoverati negli ospedali della Pennsylvania in condizioni gravi.

Chiusa per diverse ore la statale Interstate 380, luogo dell'incidente. Il ministero degli Esteri ha fatto sapere di essere in costante comunicazione con il Consolato generale d'Italia a Philadelphia, che sta fornendo alla polizia USA l'assistenza necessaria. 

Correlati:

Cina, affonda traghetto: 5 morti e oltre 400 dispersi
Tags:
Incidente, Consolato generale d'Italia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook