04:07 18 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 04
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro britannico David Cameron durante una conversazione telefonica hanno concordato di riprendere i colloqui sulla Siria, ha riferito il portavoce del premier Gb.

"I due leader hanno convenuto che l'aiuto nella ricerca di una soluzione al problema della guerra civile in Siria, in particolare nel fermare la crescita di ISIS, è nell'interesse del Regno Unito e della Russia,"

— si afferma nella dichiarazione.

Inoltre si indica che è stato raggiunto un accordo in base al quale i

"consiglieri politici dei due Paesi devono incontrarsi e riprendere i negoziati sul conflitto siriano."

Inoltre Cameron ha rilevato

"la conservazione di profonde differenze"

sulla questione ucraina.

 

 

 

Tags:
Cooperazione, Politica Internazionale, ISIS, David Cameron, Vladimir Putin, Gran Bretagna, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook