14:54 26 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 12°C
    Berlino Olympiastadion, teatro della finale di Champions League 2015

    Football for Friendship, il calcio unisce e premia i veri valori dello sport

    © Foto:
    Mondo
    URL abbreviato
    0 216 0 0

    Nell'ambito del movimento globale FOOTBALL FOR FRIENDSHIP, che fa parte del programma di responsabilità sociale della Gazprom dedicato ai ragazzi, e si svolge sotto il patrocinio dell'ambasciatore ufficiale Franz Beckenbauer, si è deciso di istituire il Trofeo dei nove valori FOOTBALL FOR FRIENDSHIP.

    Gli otto valori del programma — amicizia, uguaglianza, fair play, salute, pace, dedizione, vittoria e tradizione — sono stati stabiliti nel 2013 dai giovani rappresentanti di otto paesi europei nell'ambito del primo forum internazionale dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP. Nel 2015 si sono uniti al programma anche alcuni paesi dell'Asia (Kazakhstan, Cina e Giappone) ed è stato introdotto il nono valore — l'onore. Per promuovere questi nove valori tra la generazione più giovane si è deciso di istituire il Trofeo dei nove valori che spinge i giovani calciatori a seguire i buoni esempi dal mondo dello sport.

    Il Trofeo sarà assegnato a uno dei 32 club di calcio dell'attuale stagione della UEFA Champions League, che tramite campagne di beneficienza, iniziative sociali e altri progetti a beneficio della società ha dimostrato il maggiore impegno verso i nove valori del programma FOOTBALL FOR FRIENDSHIP. Il Trofeo dei nove valori è unico, così come lo è il vincitore che viene scelto dai ragazzi che partecipano al programma FOOTBALL FOR FRIENDSHIP.

    Nel 2015 i giovani calciatori da 24 paesi sono stati invitati a partecipare al voto per scegliere il club di calcio degno del Trofeo dei nove valori. I ragazzi hanno svolto il ruolo di ambasciatori e trasmesso l'opinione di oltre 100.000 persone che sostengono il movimento globale FOOTBALL FOR FRIENDSHIP in Austria, Bielorussia, Belgio, Bulgaria, Cina, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Kazakistan, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Turchia, Ucraina e Ungheria.

    Il vincitore sarà proclamato il 6 giugno 2015 al terzo forum internazionale dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP a Berlino, in occasione della finale di Champions League tra Juventus e Barcelona. Durante la cerimonia di premiazione i giovani rappresentanti consegneranno il Trofeo dei nove valori al rappresentante del club vincente.

    "Penso sia una grande idea offrire ai ragazzi l'opportunità di valutare gli sforzi degli adulti nel promuovere iniziative sociali volte al bene della comunità. Nel realizzare tali iniziative, noi adulti pensiamo prima di tutto al futuro. E i ragazzi sono il nostro futuro. Proprio per questo un trofeo assegnato dai ragazzi rappresenta per qualunque club di calcio professionale un valore aggiunto," ha detto Didier Baisnée, l'allenatore della squadra del Cosmopolitan Club de Taverny che nel programma FOOTBALL FOR FRIENDSHIP rappresenta la Francia.

    Il Trofeo dei nove valori è stato creato dal famoso scultore tedesco Achim Rippergerin in un solo esemplare, appositamente per il programma FOOTBALL FOR FRIENDSHIP, e rappresenta un'opera d'arte unica. Achim Ripperger fa il pittore e lo scultore sin dagli anni ottanta; si è classificato secondo al concorso nazionale dell'associazione culturale Brandenburg an der Havel, al forum dell'arte e della cultura a Herzogenrath e ha vinto l'Art Award 2013 (Germania).

    La scultura rappresenta la figura di un giovane calciatore con la Terra tra le mani sotto forma di pallone da calcio. Simbolizza il futuro che è nelle mani della prossima generazione e dipende dai valori che questa generazione promuove e nei quali crede.

    "Il programma FOOTBALL FOR FRIENDSHIP promuove valori universali tra i giovani. Penso che questo sia un bellissimo progetto e ho accettato con piacere l'invito a sviluppare il design del Trofeo dei nove valori che trasmette un messaggio nobile al mondo e invita alla cura e alla compassione. Il mio è stato un compito impegnativo che ho svolto con grande piacere. È stata un'esperienza nuova, unica e sono felice di aver contribuito alla promozione di valori importanti, quali l'amicizia e il rispetto reciproco," ha detto Achim.

     

    Football for Friendship è sponsorizzato da Gazprom.
    © Sputnik. Alexander Vilf
    Football for Friendship è sponsorizzato da Gazprom.

    Informazioni

    FOOTBALL FOR FRIENDSHIP è un progetto internazionale dedicato ai ragazzi e sviluppato dalla Gazprom nell'ambito del programma di responsabilità sociale ‘Gazprom for Children'. Il progetto mira allo sviluppo del calcio giovanile e promuove la tolleranza e l'amicizia tra ragazzi da diversi paesi. I valori chiave, sostenuti e promossi dai partecipanti, sono amicizia, uguaglianza, fair play, salute, pace, dedizione, vittoria e tradizione. L'ambasciatore ufficiale del progetto è la stella del calcio mondiale Franz Beckenbauer.

    L'evento principale del progetto è il forum internazionale FOOTBALL FOR FRIENDSHIP dedicato ai ragazzi che coinvolge giocatori tra i 12 e i 14 anni, provenienti dalle maggiori società calcistiche giovanili. I valori chiave del progetto sono stati presentati dai giovani rappresentanti di 8 paesi europei durante il primo forum che si è svolto il 25 maggio 2013 a Londra. Il secondo forum ha riunito i rappresentanti di 16 paesi e si è svolto dal 23 al 25 maggio a Lisbona.

    Durante il forum FOOTBALL FOR FRIENDSHIP i giovani giocatori hanno l'opportunità di conoscere i loro coetanei da altri paesi e le stelle dello sport. Alla conclusione del forum tutti i partecipanti assistono già tradizionalmente alla finale della UEFA Champions League.

    Gazprom è una delle più grandi aziende del mondo dell'energia. È incentrata su esplorazione geologica, produzione, trasporto, stoccaggio, trasformazione e commercializzazione di gas, condensato di gas e petrolio, commercializzazione di gas come combustibile per veicoli, nonché di energia elettrica, di calore e distribuzione di energia.

    La missione della Gazprom è fornire ai clienti in modo affidabile, efficiente ed equilibrato il gas naturale, altre risorse energetiche e i loro derivati. La società detiene la leadership nel settore energetico russo ed è uno dei maggiori produttori di petrolio russi.

    Gazprom detiene le più grandi riserve mondiali di gas. Controlla rispettivamente il 17% e il 72% delle riserve globali e russe di gas. Con le vendite conta rispettivamente per il 13% e il 73% della produzione mondiale e russa di gas. Attualmente la società è impegnata su progetti di larga scala volti all'esplorazione di nuove fonti di gas nella penisola di Yamal, piattaforma artica, est Siberia e Estremo Oriente nonché progetti di esplorazione ed estrazione di idrocarburi all'estero.

    Oltre allo sviluppo commerciale, la Gazprom dedica grande attenzione a progetti di responsabilità sociale. In particolare, la società sostiene numerose organizzazioni sportive ed eventi di calibro nazionale e internazionale. Gazprom è partner ufficiale della UEFA Champions League e sponsor della UEFA Super Cup e di una serie di squadre di calcio — la tedesca Schalke 04, l'inglese Chelsea e la serba Crvena Zvezda.

    Gazprom è sponsor permanente del FC Zenit, degli hockey club SKA (S. Pietroburgo) e Avangard (regione di Omsk), del volley club Zenit-Kazan e del torneo di tennis St. Petersburg Open. La società sponsorizza annualmente competizioni sportive di ginnastica ritmica, volley, scacchi, biathlon e altre. Nell'ambito delle sue attività conduce regolarmente le Spartachiadi per adulti e bambini.

     

    Correlati:

    Tensione Palestina – Israele nel calcio
    Calcio, operazione “Dirty Soccer”: 50 arresti in Italia
    Ragazzi da 24 paesi dell'Europa e dell'Asia celebrano la Giornata internazionale del calcio e dell'amicizia
    La FIFA dice no ai senatori americani: i Mondiali 2018 di calcio restano in Russia
    Tags:
    Calcio, Gazprom, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik