09:13 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Soldati thailandesi

    Thailandia pretende ritiro immediato aerei militari USA da Phuket

    © Fotobank.ru/Getty Images/
    Mondo
    URL abbreviato
    0 2648453

    I vertici militari della Thailandia hanno detto no alla richiesta degli USA di far rimanere i propri soldati ed aerei a Phuket dopo che si erano concluse le esercitazioni militari "Guardian Sea", ed hanno intimato agli americani di ritirare i propri uomini e mezzi entro venerdì prossimo.

    Gli USA hanno più volte chiesto all'esercito thailandese di avere la possibilità di rimanere a Phuket, ma la loro richiesta è stata respinta da tutti i comandi delle forze armate del Paese. I militari thailandesi hanno ordinato agli americani di ritirare i propri aerei e le proprie truppe entro venerdì prossimo.

    La Thailandia ha chiesto agli Stati Uniti di ritirare entro 5 giorni dall'isola di Phuket gli aerei dell'Aviazione e i suoi soldati che hanno partecipato alle esercitazioni navali "Guardian Sea", che si sono concluse mercoledì scorso, scrive il giornale "Bangkok Post", citando una sua fonte del ministero della Difesa della Thailandia.

    La parte americana ha ricevuto parere negativo da tutti i comandi delle forze armate del Paese. I militari thailandesi hanno ordinato di ritirare tutte le truppe e gli aerei USA da Phuket entro venerdì prossimo, ha rivelato una fonte al giornale.

     

     

     

    Tags:
    Difesa, Sicurezza, Esercitazioni navali, Aviazione, Esercito, USA, Thailandia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik