12:54 25 Maggio 2019
OSCE, Alexander Hug

OSCE: nel Donbass le parti del conflitto non hanno ritirato le armi

© AFP 2019 / ALEXANDER KHUDOTEPLY
Mondo
URL abbreviato
0 31

Il vice capo della missione dell’OSCE che sta monitorando la situazione nel Donbass, Alexander Hug, ha dichiarato che entrambe le parti del conflitto non rispettano gli accordi sul ritiro delle armi pesanti.

"Né il governo, né le formazioni armate non hanno completato il ritiro delle armi pesanti nel modo che era previsto dagli accordi di Minsk", — ha detto Hug ai giornalisti oggi.

Il vice capo della missione di monitoraggio ha agiunto che lo svolgimento di elezioni locali in alcuni distretti delle regioni di Donetsk e Lugansk sarà possibile soltanto dopo la stabilizzazione definitiva della situazione sulla linea di separazione.

"La situazione sulla linea di separazione deve essere stabile per poter svolgere elezioni oneste e libere", — ha detto Hug, precisando che per questo è necessario cessare totalmente il fuoco e ritirare le armi pesanti.

Correlati:

Donbass, l'OSCE chiede alle forze ucraine e ai filorussi di rispettare la tregua nel Giorno della Vittoria
Ispettori OSCE a Donetsk dopo i bombardamenti. I filorussi: usate granate della NATO
Tags:
Ritiro delle armi, Alexander Hug
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik