15:01 27 Aprile 2017
    Český prezident Miloš Zeman a ruský prezident Vladimir Putin během setkání v Kremlu

    Zeman: non escludo che tra 20 anni Russia possa essere membro dell’UE

    © Sputnik. Grigorij Sysojev
    Mondo
    URL abbreviato
    0 77177

    Dopo questo periodo di raffreddamento, le relazioni tra Russia e Europa saranno normalizzate, ha dichiarato ieri il presidente della Repubblica Ceca Miloš Zeman nel corso del suo incontro con il presidente Putin.

    Dopo le celebrazioni ufficiali dedicate alla ricorrenza della Vittoria, Vladimir Putin ha incontrato il presidente della Repubblica Ceca Miloš Zeman. Il presidente ceco si è detto certo che a breve le sanzioni contro la Federazione Russa saranno revocate.

    "Sono certo che le sanzioni siano un fenomeno di breve durata. Personalmente mi ero opposto pubblicamente", — ha detto Zeman.

    "Lo sappiamo", — ha risposto Putin.

    "Sono totalmente certo che dopo il raffreddamento ci saranno relazioni che io definirei normali, relazioni culturali, politiche economiche", — ha aggiunto Zeman.

    In un'intervista all'emittente russa "Kommersant FM", Zeman ha osservato che le sanzioni contro la Russia potrebbero venir revocate già entro la fine di quest'anno:

    "Spero che la situazione nell'Est dell'Ucraina, dove già adesso la guerra civile è praticamente cessata, sebbene ci siano ancora dei singoli incidenti locali, sia soddisfacente. Aggiungerei anche che le sanzioni potrebbero essere totalmente liquidate entro l'anno. Il Consiglio d'Europa ne parlerà alla metà di giugno o in luglio, ora non ricordo. Comunque, vedremo".

    Il presidente della Repubblica Ceca ha messo in risalto l'interdipendenza e la complementarietà delle economie dell'Europa e della Russia e ha fatto una previsione audace:

    "Non posso escludere — e ne avevo già parlato — che tra 20 anni la Russia sarà  membro dell'Unione Europea. È perfettamente possibile, le nostre economie sono complementari. La Russia ha bisogno di moderne tecnologie, all'Europa servono le risorse energetiche. Una è complementare all'altra.

    Correlati:

    Milos Zeman: “UE farà parte della Russia”
    Governo di Praga dà a Zeman il nullaosta per andare a Mosca
    Tags:
    Russia-UE, Miloš Zeman, Vladimir Putin, Repubblica Ceca, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik