23:07 23 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 18°C
    70 anni della Vittoria.

    Il mondo ricorda la fine della guerra

    © Sputnik.
    Mondo
    URL abbreviato
    0 45770

    Per la 70ma volta la Russia festeggia la più importante data della sua storia del XX secolo. Lo slancio della festa mette in risalto il fatto che la memoria della guerra è una garanzia della pace.

    La fine della guerra viene ricordata anche nel mondo.

    Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko, durante la cerimonia di giuramento delle reclute dell'esercito, ha detto che in Ucraina il 9 maggio rimarrà per sempre Giorno della Vittoria sul nazismo.

    Il primo ministro della Kirghizia Temir Sariev, che oggi ha partecipato alle celebrazioni che si sono tenute a Bishkek, ha esortato i suoi concittadini a ricordare sempre le imprese e l'eroismo dei reduci e di chi ha lavorato nelle retrovie.

    Il presidente della Bielorussia Alexandr Lukashenko ha dichiarato che le lezioni della guerra non devono mai essere dimenticate. "Oggi vediamo che le tragiche lezioni sono state dimenticate, ancora una volta sta trionfando il diritto della forza piuttosto che la forza del diritto… il mondo e l'Europa si stanno avvicinando a un limite pericoloso".

    Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha inviato a Vladimir Putin un telegramma, congratulandosi con il presidente, il governo e tutto il popolo della Russia.

    A New York il consigliere per la sicurezza nazionale del presidente USA Susan Rice, parlando ai reduci della guerra, ha dichiarato che il mondo non dimenticherà mai l'eroismo e la storia delle generazioni vissute ai tempi della guerra. "A distanza di 70 anni da questa svolta cruciale, noi stiamo ricordando il sacrficio di coloro hanno dato la loro vita per un futuro migliore. Sul fronte orientale i popoli di Russia, Ucraina, Bielorussia e di tutte le ex-repubbliche dell'URSS subirono le perdite più gravi". Secondo Susan Rice, "la comunità internazionale continuerà a ricordare il Giorno della Vittoria, affinché la sua memoria non sparisca facendo gioire il male che vive in questo mondo".    

    Correlati:

    2015, Piazza Rossa, Mosca. Parata militare dedicata al 70° anniversario della Vittoria
    Cinque cose da sapere sul Giorno della Vittoria
    Tags:
    Vittoria, Mondo
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik