15:57 28 Aprile 2017
    Ispettore OSCE nel Donbass

    Donbass, l'OSCE chiede alle forze ucraine e ai filorussi di rispettare la tregua nel Giorno della Vittoria

    © AP Photo/ Sergei Chuzavkov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 26510

    Il capo della missione di monitoraggio speciale dell'OSCE in Ucraina Ertuğrul Apakan ha esortato le parti del conflitto nel Donbass a smettere di attaccarsi a vicenda.

    "Invito tutte le parti a celebrare gli eventi di 70 anni fa (il 70° anniversario della vittoria sul nazismo in Europa) e ad intensificare gli sforzi per sostenere un cessate il fuoco stabile, che duri non solo nel periodo di festa, ma nei giorni successivi e in futuro",

    Ispettore OSCE nel Donbass
    © AP Photo/ Sergei Chuzavkov
    Ispettore OSCE nel Donbass

    Apakan ha espresso la speranza che le forze di sicurezza e le milizie filorusse diano prova di moderazione e rispettino il cessate il fuoco nel prossimo fine settimana.

    Nella giornata il vice capo della missione in Ucraina dell'OSCE Alexander Hug aveva riferito che nei primi di maggio per la prima volta dopo l'adozione degli accordi di Minsk di febbraio gli ispettori hanno registrato un aumento del numero dei casi di utilizzo di armi pesanti nel Donbass.

     

     

    Tags:
    Battaglioni paramilitari ucraini, Giorno della Vittoria, accordi di Minsk, tregua, Esercito, OSCE, Ertugrul Apakan, Alexander Hug, Donbass, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik