23:12 17 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 20°C
    AstroSamantha

    Progress M-27M, rientro posticipato di un mese per l'equipaggio ISS

    © Sputnik. Alexei Filippov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 161 0 0

    Si allungano i tempi per il ritorno a casa dei tre membri della Stazione Spaziale Internazionale. Samantha Cristoforetti ed i due colleghi resteranno nello spazio a causa del fallito lancio del cargo che doveva portare a bordo i rifornimenti e che è rientrato nel Pacifico alle 4 di questa mattina.

    Slitterà di un mese il rientro dalla Stazione Spaziale Internazionale per i tre membri dell'equipaggio per cui era già stato fissato il rientro per l'11 maggio prossimo.

    "il russo Anton Shkaplerov, l'italiana Samantha Cristoforetti e l'americano Terry Virts staranno a bordo della stazione spaziale internazionale per circa un mese in piu'. Si prevede che la Soyuz Tma-15M con loro a bordo atterri in Kazakhstan l'11 giugno"

    Questo è quanto riferito da una fonte del settore spaziale russo.

    Come già previsto dall'agenzia spaziale Roscomos, il cargo Progress M-27M è rientrato sulla terra alle 4.04 di questa mattina, dove si è disintegrato nell'oceano Pacifico. Attualmente on è stato ancora possibile verificare la presenza di eventuali detriti, che secondo i calcoli degli esperti potrebbero trovarsi al largo delle coste cilene.

    Il fallito lancio del cargo, che avrebbe dovuto portare rifornimenti all'equipaggio dell'ISS ha così costretto il consorzio spaziale internazionale a modificare i piani, posticipando di un mese il rientro a casa dei tre cosmonauti. 

    Tags:
    ISS, Anton Shkaplerov, Samantha Cristoforetti, Spazio
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik