14:50 19 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 28°C
    Papa Francesco

    Papa Francesco: Perchè le donne devono guadagnare meno degli uomini?

    © AP Photo/ L'Osservatore Romano, Pool
    Mondo
    URL abbreviato
    0 69 0 0

    L'accorata presa di posizione del Santo Padre nell'omelia di oggi a piazza San Pietro.

    "La disparità tra i sessi è un vero scandalo". Parola di Papa Francesco. Nel corso dell'omelia in piazza San Pietro di questa mattina, davanti a 20mila fedeli, Bergoglio ha aperto un "nuovo fronte": quello della differenza di trattamento che la società moderna riserva alla donna. Il linguaggio è quello a cui ci ha ormai abituato: schietto e diretto. L'intervento giunge a corollario di altre esternazioni che Francesco non aveva lesinato nei mesi passati in difesa di quella che stamattina ha definito "dignità della famiglia".

    Il Pontefice si è domandato pleonasticamente perché "si dia per scontato che le donne debbano guadagnare meno degli uomini", concludendo che "serve uguale retribuzione per uguale lavoro". Tema delicato quello della disparità dei sessi, che il Pontefice ha affrontato con parole ferme, risalendo al maschilismo pi o meno strisciante delle società in cui viviamo, come origine di tutte le distorsioni che sono sotto i nostri occhi. A proposito del "luogo comune" secondo cui è la crescente emancipazione femminile ad avere creato la crisi della famiglia tradizionale, Bergoglio ha opposto una ferma opposizione. "Questa è anche un'ingiuria, ed è una forma di maschilismo: l'uomo che sempre vuol dominare. Così — ha detto Francesco — facciamo la brutta figura di Adamo, che per giustificarsi di aver mangiato la mela ha risposto al Signore: Lei me l'ha data".

     

    Correlati:

    Papa Francesco, due anni di pontificato
    Papa Francesco apre le porte ai clochard di Roma
    Tags:
    donne, famiglia, Papa Francesco, Vaticano
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik