04:35 22 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 9°C
    Le esercitazioni della NATO in Lituania. il 23 marzo di 2015

    Esercitazioni militari Nato di Francia e Germania per rafforzare Polonia e Lituania

    © AP Photo/ Mindaugas Kulbis
    Mondo
    URL abbreviato
    0 1195115

    La Francia ha schierato una task force blindata in Polonia per due mesi di esercizi di addestramento con le forze armate polacche e altri alleati della NATO.

    Fa parte delle misure di rassicurazione previste dalla Nato ai paesi alleati dell'Europa orientale. La task force, secondo defence Weekly di IHS Jane, sito cosiddetto "la Bibbia britannica degli armamenti", ha lasciato la Francia per la Polonia il 20 aprile. E' composta da 15 carri armati Leclerc provenienti dal 12simo reggimento dei corazzieri, un plotone del 16simo Bataillon de Chasseurs con quattro veicoli da combattimento di fanteria e un plotone del 13simo reggimento del genio francese con quattro blindato altamente specializzati.

    Intanto, il ministro della Difesa lituano, Juozas Olekas, ha annunciato che più di 200 soldati tedeschi sono arrivati in Lituania per un'esercitazione congiunta delle forze terrestri. Le truppe tedesche hanno portato circa 80 attrezzature militari, comprendenti veicoli blindati da combattimento Boxer, veicoli di ricognizione Fuchs, SUV e camion militari. Il ministero della Difesa ha inoltre riferito che l'esercito lituano terrà esercitazioni ad hoc per migliorare l'interoperabilità delle istituzioni lituane, anche senza l'assistenza degli alleati NATO.

     

     

     

     

     

    Correlati:

    La Polonia rinforza le frontiere con la Russia
    “L'Unione Europea deve porre fine alla russofobia di Polonia e Lituania”
    Tags:
    Veicoli blindati, Armi, NATO, il ministro della Difesa lituano, Juozas Olekas, Polonia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik