03:19 30 Aprile 2017
    Forze speciali russe antiterrorismo in Daghestan

    In Daghestan annientata dalle forze speciali russe banda armata fedele ad ISIS

    © AP Photo/ NewsTeam, File)
    Mondo
    URL abbreviato
    0 1380200

    Due leader di 2 gruppi armati terroristici sono stati liquidati venerdì durante la fase attiva dell'operazione speciale effettuata dal comando del Comitato nazionale antiterrorismo (NAK) nel distretto Karabudakhkent del Daghestan con la partecipazione delle forze speciali dell'FSB e del ministero degli Interni russo.

    I capibanda del Daghestan uccisi venerdì avevano in precedenza giurato fedeltà allo "Stato Islamico" (ISIS), ha riferito oggi il Comitato nazionale antiterrorismo.

    In precedenza era stato riferito che due combattenti ribelli erano stati eliminati nel corso di un'operazione speciale in un villaggio del Daghestan nella giornata di venerdì.

    "Ieri effettuata dal comando del Comitato nazionale antiterrorismo nel distretto Karabudakhkent del Daghestan, le forze speciali del FSB e del ministero degli Interni russo hanno ucciso due terroristi che avevano aperto il fuoco contro le forze di sicurezza con lanciagranate ed armi automatiche… In precedenza i due capibanda a nome del loro clan avevano giurato fedeltà all'organizzazione terroristica internazionale ISIS,"

    — si legge in un comunicato.

     

     

    Tags:
    Terrorismo, Comitato nazionale antiterrorismo - NAK, ISIS, Caucaso, Daghestan, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik