15:01 27 Aprile 2017
    Sergej Lavrov intervistato da Margarita Simonyan, Alexey Venediktov e Sergej Dorenko.

    Usa e Ucraina persino abbronzatura e viagra: Lavrov a tutto campo

    © Sputnik.
    Mondo
    URL abbreviato
    0 2336262

    Il capo della diplomazia russa ha concesso un'intervista a Sputnik, rispondendo alle domande di attualità di politica estera poste dagli ascoltatori e dai giornalisti Alexey Venediktov, Margarita Simonyan e Sergej Dorenko.

    Come mai molti paesi sono preoccupati riguardo alla riunificazione della Crimea con la Russia?

    La Crimea non è una ragione valida per far diventare nervoso qualcuno". Obama ha riconosciuto che sulla Crima Putin ha improvvisato, mentre gli USA hanno negoziato il trasferimento di potere.

    "Gli unici alleati della Russia sono flotta ed esercito"disse Alessandro III. Quali alleati ha la Russia oggi? 

    Non condividiamo il principio dell'Occidente: "O con noi o contro di noi". Abbiamo degli alleati formali, come i firmatari del trattato di sicurezza colettivo. Abbiamo partner strategici, membri dell'Organizzazione di Shangai per la cooperazione, i Brics. 

    Gazprom e l'Europa si accorderanno?

    Penso di si. L'Unione Europea però quando ha adottato il Terzo Pacchetto sull' Energia ha provato ad applicare le norme in chiave retrosprettiva, a contratti firmati prima che è assolutamente inaccettabile.

    Secondo qualcuno il Consiglio di Sicurezza dell'ONU è impotente. Lei non ha il "viagra politico" per cambiare la situazione?

    Non credo che serva il viagra. Il Consiglio di Sicurezza è fatto apposta per far si che le grandi potenze si accordino sulla risoluzione di problemi globali. Se le risoluzioni non vengono approvate perchè qualcuno usa il diritto di veto, significa che esse non servono a risolvere i problemi posti.

    Non pensa che Lukashenko abbia voltato le spalle alla Russia in favore dell'Europa?

    Non, non ho questa sensazione.

    A cosa servono le basi russe in America Latina?

    Siamo interessati affinchè le nostre forze armate siano in grado di compiere il loro dovere in tutto il mondo. Ma non vogliamo basi come quelle USA che sembrano fortezze.

    Ministro, non crede che la Russia si stia trasformando in un paese di lamentele? Non dovremmo aver un atteggiamento più propositivo?

    Non sono d'accordo. Guardate Alla Siria: abbiamo fatto tutto affinchè non si ripetesse lo scenario libico. 

    Lavrov sulla differenza tra gli S-300 forniti all'Iran e lo Scudo Spaziale.

    Gli S-300 forniti all'Iran non sono un'arma che si può usare contro i missili nucleari, al contrario dello Scudo Spaziale.

    E' possibile che avvenga una telefonata tra i presidenti di USA e Russia?

    Non sono al corrente di questi piani. Se Obama vuole questo tipo di contatto sono sicuro che Putin risponderà.

    Riprende la diretta dopo la pause per le notizie

    Lavrov, come mai è così abbronzato?

    Sono di carnagione scura, ho preso da papà e mamma.

    Lavrov, fuma tanto?

    Fumo molto poco.

    Perchè la vediamo sempre con la sigaretta?

    E' una fotografia di dieci anni fa, sempre la solita.

    Lavrov nel 2018 si candiderà a presidente della Russia?

    Mi piace il mio lavoro e voglio continuare. Mi trovo molto bene a lavorare con Putin e spero che anche lui sia d'accordo.

    Prima della pausa per i notiziari alcune domande botta e risposta

    Ha lavorato con quattro segretari di stato USA diversi, con chi si è trovato meglio?

    Sono stato bene con tutti. Persino con Madeleine Albright che una volta, infrangendo le regole, mi fece fumare nella sua residenza.

    Usa guerre contro le norme internazionali e dannose per loro? Si tratta di un piano oppure solo violenza?

    Io penso che gli americani non siano stupidi e fanno ciò che fanno consapevolmente. Dal punto di vista strategico il loro obiettivo è che nelle regioni più calde del mondo i paesi non vivano e prosperino senza dipendere da loro. Agli americani serve sempre che qualcuno dipenda da loro.

    Chi ha abbattuto il Boeing Malaysia Airlines in Ucraina?

    Sarei riconoscente che chi sa la verità la dicesse. Ma gli investigatori olandesi sono troppo "riservati". Di recente si sono recati sul posto degli investigatori malesi, accompagnati dagli agenti di sicurezza della DNR. Perchè non lo si è fatto subito, ma si è perso tempo e si sono infrante le norme dell'aviazione internazionale. Tra poco sarà un anno dalla sciagura, ed aspettiamo ancora le relazioni ufficiali sull'accaduto. 

    Perchè la Russia non riconosce la Novorussia?

    L'Ucraina è il nostro vicino e vogliamo che le persone vivino in pace. Affinchè ciò avvenga occorre che l'Ucraina rimanga unita. L'anno scorso il 22 di febbraio venne firmato un patto per la formazione di un governo di unità nazionale. Il giorno dopo ci fu un colpo di stato armato a Kiev ed iniziò l'operazione speciale nelle province di Lugansk e Donetsk. I ministri degli esteri di Francia, Germania e Polonia non fecero nulla, pur essendo garanti dell'accordo. Anche Obama, che pure telefonò a Putin ed a cui Putin chiese espressamente di agire sull'opposizione affinchè non venisse usata la violenza.

    Quale presidente degli USA è per noi più "conveniente"?

    C'è questa teoria secondo cui con i repubblicani è più facile accordarsi. Io non sono un sostenitore di questa teoria, l'importante è che si instaurino relazioni pragmatiche, senza tentativi di tornare al passato e imporre la propria volontà.

    Qual'è la minaccia più pericolosa, quella da sud rappresentata dall'ISIS o gli USA e la NATO?

    Sono due situazioni diverse. Quella dell'ISIS è una minaccia difficile da controllare perchè proviene da un'organizzazione terroristica. Gli USA sono uno stato è come tale ogni problema con loro va affrontato e risolto tramite negoziati ufficiali. 

    Per quale ragione la Russia si rifiuta di invitare cittadini russi che vivono nel resto del mondo per tornare in patria? 

    Quando crollò l'Unione Sovietica ogni cittadino dell'URSS poteva diventare russo. Allora si decise che se eri un cittadino sovietico residente in Russia bastava cambiare passaporto. All'inizio degli anni 2000 questa procedura venne eliminata. Ora occorre fare di tutto per tornare a semplificare le procedure, anche per tutti coloro che dal Donbass sono fuggiti in Russia.

     

     

    Correlati:

    Lavrov, sicuro, lo scudo missilistico USA è l'unica minaccia che corre la Russia
    Lavrov: l'Ucraina deve rimanere unita, no alla sua disgregazione
    Tags:
    Sergej Lavrov, Mosca
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik