03:17 30 Aprile 2017
    Denis Pushilin, Repubblica Popolare di Donetsk

    I filorussi di Donetsk pronti a creare una zona demilitarizzata nel Donbass

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 80470

    Alla domanda se le autorità DNR siano disposte a discutere la proposta di istituire una zona demilitarizzata all'aeroporto di Donetsk e nei centri di Gorlovka e Shirokino, l'inviato della DNR nei negoziati col gruppo di contatto Denis Pushilin ha detto che le autorità autonomiste sono pronte a discutere la questione nei vari gruppi di lavoro.

    Le autorità dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk sono pronte a discutere la creazione di una zona demilitarizzata nei centri abitati di Gorlovka e Shirokino e nei pressi dell'aeroporto di Donetsk, ha dichiarato l'inviato della DNR nel gruppo di contatto Denis Pushilin.

    "Nel mese di ottobre avevamo già proposto di istituire una zona smilitarizzata attorno all'aeroporto di Donetsk. Questo avrebbe fermato gli attacchi ed evitato vittime e distruzioni. Allora la parte ucraina non l'aveva voluto. Penso che ora la questione debba essere discussa in dettaglio nei sottogruppi di lavoro. Resta inteso che dalla linea di contatto rimarrà la stessa distanza tra le forze di entrambe le parti. Ad esempio su Shirokino si è discusso che dal centro del paese si manterranno alla stessa distanza sui lati opposti entrambe le parti del conflitto",

    — ha rilevato.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Tags:
    Denis Pushilin, Repubblica popolare di Donetsk, Donetsk, Donbass, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik