22:43 22 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 24°C
    Pavlo Klimkin, ministro degli Esteri dell'Ucraina

    Mancanza di garanzie, l'Ucraina minaccia la NATO di partecipare ad altre alleanze militari

    © REUTERS/ Yves Herman
    Mondo
    URL abbreviato
    0 85318

    Se Kiev non riceverà garanzie di sicurezza dalla NATO, prenderà in considerazione la possibilità di partecipare in altre alleanze militari, ha dichiarato il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin.

    "Certo la NATO si adatta. Per questo ho sempre francamente detto che per noi partecipare in alleanze di garanzie di sicurezza e di sicurezza è molto critico. Ma se l'Ucraina non riceve garanzie da parte dell'Alleanza Atlantica, saremo costretti a cercare altre opzioni,"

    — ha detto il capo della diplomazia ucraina.

    Ritiene che la questione dell'ingresso dell'Ucraina nella NATO non dipenderà solo da Kiev, ma anche dalla stessa Alleanza, che registra oggi al suo interno divergenze in molte questioni.

    L'8 aprile scorso il primo ministro ucraino Arseniy Yatsenyuk aveva dichiarato che Kiev avrebbe firmato un accordo con la NATO sulla cooperazione per il sostegno reciproco tra il governo e l'Alleanza Atlantica, che prevede la realizzazione di quattro progetti comuni, compresa la cooperazione tecnico-militare, canali di comunicazione, nuove legami e nuova tecnologia d'informazione.

     

     

     

    Tags:
    Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, NATO, Pavlo Klimkin, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik