23:11 17 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 20°C
    Rappresentante permanente della Russia all'ONU Vitaly Churkin

    Gli USA negano visto a presidente Centro culturale russo “Roerich”

    Mondo
    URL abbreviato
    0 286012

    Le autorità americane hanno negato l'ingresso nel Paese al presidente del Centro Internazionale “Roerich” Alexander Losyukov per una mostra nella sede dell'ONU in onore del 80° anniversario del Patto Roerich.

    Le autorità americane hanno negato l'ingresso nel Paese al presidente del Centro Internazionale "Roerich" Alexander Losyukov. Doveva partecipare all'inaugurazione di una mostra nella sede delle Nazioni Unite in onore del 80° anniversario del Patto Roerich, il primo trattato internazionale sulla salvaguardia del patrimonio culturale, ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia all'ONU Vitaly Churkin.

    Ha riferito di aver scritto

    "una lettera in merito alla sua collega,"

    l'ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite Samantha Power, sottolineando che il governo degli Stati Uniti

    "ha dimostrato la mancanza di rispetto per la cultura e la propria storia." Come ricordato da Vitaly Churkin, il Patto Roerich "è stato firmato a Washington alla Casa Bianca, in presenza del presidente Franklin Roosevelt. E così, nonostante questo fatto, non è stato rilasciato il visto al presidente del Centro "Roerich". E' molto strano e suggerisce che le autorità americane non capiscono appieno l'importanza della cultura nel mondo moderno,"

    — ha detto il diplomatico russo.

    "Sembrava che la questione non venisse politicizzata, ma tocca imbatterci in queste cose. E' spiacevole,"

    — ha rilevato Churkin.

     

     

    Tags:
    Visto, Visita, Mostra, Scandalo, Samantha Power, Vitaly Churkin, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik